9 Segnali che indicano che hai bisogno di un esame della vista - Studio Ottico SoleVista
16434
post-template-default,single,single-post,postid-16434,single-format-standard,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_updown,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
9 Segnali che indicano che hai bisogno di un esame della vista studio ottico solevista

9 Segnali che indicano che hai bisogno di un esame della vista

 

 

Non è sempre chiaro a tutti quando sia il momento migliore per effettuare un esame della vista, ma esistono dei segnali che possono darci un’indicazione in questo senso, e che non dovrebbero essere sottovalutati, proprio perché il rischio è quello di perdere vista con l’andare del tempo.

Esame della vista: quando farla

Ci sono infatti segni inequivocabili che dovrebbero spingerci a recarci a effettuare un esame della vista appena uno di essi si presenta, senza rischiare di veder peggiorare gli effetti.

Uno dei primi sintomi di peggioramento della vista, c’è sicuramente quello legato a fastidi e problemi di mettere a fuoco gli oggetti, siano essi vicini o lontani -questo dipende ovviamente dalla tipologia di disturbo che i nostri occhi stanno sviluppando.

Da non sottovalutare anche eventuali flash o fasci di luce improvvisi, così come la sensazione di avere sempre davanti agli occhi qualcosa che ci dà fastidio, come per esempio un moscerino. Questi sintomi, nello specifico, vanno accuratamente sottoposti all’attenzione del medico nel minor tempo possibile, poiché possono indicare un pericoloso distacco della retina.

Spostare gli oggetti (più vicino o più lontano) per poterli vedere meglio, è un altro chiaro sintomo che qualcosa nei nostri occhi non va. Lo stesso per quanto riguarda lo strabismo, che porta a socchiudere gli occhi per mettere più efficacemente a fuoco gli oggetti. Qui può trattarsi di normale logoramento della vista, soprattutto con l’avanzare degli anni, ma è importante non lasciar passare troppo tempo tra la comparsa del sintomo e l’esame della vista.

Se spesso si lamenta un fastidioso mal di testa a cui non si trova una causa specifica, si può prendere in considerazione l’idea di effettuare un esame della vista: molte volte il problema sta proprio in un affaticamento oculare.

Molto spesso associato a sintomi influenzali, in realtà anche avvertire dolori agli occhi può indicare che è necessario effettuare un controllo della vista: questo soprattutto se il dolore si protrae per qualche giorno. Anche un’improvvisa sensibilità alla luce può essere sintomo di un peggioramento della vista, anche se spesso viene scambiata con semplice stanchezza. Per isolare le due cause, è opportuno effettuare un esame specialistico.

Anche nel caso in cui non effettuiate un esame della vista da più di due anni, nonostante non abbiate alcun sintomo che lasci presagire un peggioramento della vista o un problema visivo, è opportuno recarsi da un oculista per un controllo di routine.

Esame della vista: segnali che non vanno trascurati

Proprio per l’importanza e, in aggiunta, delicatezza degli occhi, è opportuno non prendere sottogamba neanche uno dei sintomi qui sopra citati: d’altronde, è sempre meglio effettuare un controllo in più piuttosto che tralasciare un problema che, col passare del tempo, diventa sempre più importante.

Nella maggior parte dei casi, i problemi visivi possono essere corretti facilmente, sia tramite l’indosso di lenti da vista, che, eventualmente, con operazioni ritenute ormai di routine: ma è opportuno ricordare che prima si effettua un controllo della vista, più facile sarà intervenire.

 

E’ possibile prenotare online una visita presso il nostro Store.
Insieme troveremo una soluzione adeguata per la Vostra vista.


    Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 1 riportata nell'informativa.
    PrestoNego
    Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 2 riportata nell'informativa.
    PrestoNego
    Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 3 riportata nell'informativa.
    PrestoNego