Occhiali riposanti: cosa sono e come ti aiutano - Studio Ottico SoleVista
16647
post-template-default,single,single-post,postid-16647,single-format-standard,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_updown,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Occhiali riposanti: cosa sono e come ti aiutano

 

In questo articolo parliamo di occhiali riposanti. Quante volte ti è capitato di arrivare a fine giornata con un grande mal di testa, o di stare in ufficio davanti al pc e, dopo qualche ora, non riuscire più a mettere a fuoco perfettamente lettere e numeri? O ancora, di dover allontanare un opuscolo per vedere meglio le scritte, oppure di cambiare angolazione della luce perché senti gli occhi particolarmente pesanti, quasi doloranti?

Prima di tutto, se ti succede che queste situazioni si ripetano piuttosto spesso, è il caso di fare una visita oculistica per escludere eventuali importanti cali di vista. Una volta che hai escluso questa possibilità, ecco che puoi esplorare il mondo degli occhiali riposanti. Ma cosa sono e a cosa servono?

Occhiali riposanti: un aiuto in tante situazioni

 

Gli occhiali riposanti montano delle lenti che aiutano a defaticare l’occhio in momenti di stress particolare: un classico esempio sono le ore passate in ufficio davanti al pc; anche la luce blu emessa da smartphone, tablet, pc, è molto dannosa per gli occhi, e affatica la vista. Con gli occhiali riposanti potete donare sollievo all’occhio, grazie alle lenti che filtrano la luce blu dei dispositivi elettronici; si tratta di lenti leggermente correttive, in maniera minima, ma quel poco che basta per defaticare l’occhio quando più ne ha bisogno.

Gli occhiali correttivi non necessitano di essere indossati con continuità, ma sono appunto utili per evitare quei problemi come mal di testa, fastidio agli occhi, proprio dovuti a troppo sforzo della vista in particolari momenti della giornata. Anche leggere un libro la sera, magari non con la luce ottimale, potrebbe essere una buona occasione per sfruttare degli occhiali riposanti.

Un altro momento in cui si potrebbe aver bisogno del sostegno degli occhiali riposanti, potrebbe essere quando si guida: durante viaggi lunghi, oppure in momenti della giornata in cui si avverte fastidio e non si riesce a mettere bene a fuoco l’ambiente che ci circonda (questo può accadere per stanchezza oppure per un forte mal di testa), molte persone trovano aiuto nelle lenti riposanti.

Occhiali riposanti: prezzi e dove trovarli

 

Gli occhiali riposanti hanno costi diversi a seconda delle esigenze di chi li indossa: esistono infatti lenti apposite per schermare le luci blu dei dispositivi elettronici, o quelle più o meno graduate in base alle necessità, o quelle antiriflesso, ecc. Indicativamente il costo si aggira per entrambe le lenti intorno agli 80/100 euro, prezzo a cui va aggiunta la montatura – anch’essa ovviamente ha range di prezzo molto vari, a seconda del marchio, ma una buona montatura di qualità si può trovare anche a 20euro, senza dover per forza lanciarsi su fasce di prezzo molto alte.

Gli occhiali riposanti non vanno scambiati con quelli economici che si trovano anche negli espositori girevoli del supermercato! Gli occhiali riposanti, seppur non molto graduati, e seppur non debbano essere indossati continuamente, sono comunque pensati appositamente per il difetto visivo di una persona specifica, quindi devono essere consigliati da uno specialista, e venduti da un ottico professionista.

 

E’ possibile prenotare online una visita presso il nostro Store.
Insieme troveremo una soluzione adeguata per la Vostra vista.

 


    Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 1 riportata nell'informativa.
    PrestoNego
    Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 2 riportata nell'informativa.
    PrestoNego
    Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 3 riportata nell'informativa.
    PrestoNego