Fotofobia: cos'è e come proteggersi - Studio Ottico SoleVista
16703
post-template-default,single,single-post,postid-16703,single-format-standard,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_updown,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Fotofobia: cos’è e come proteggersi

Fotofobia: cos’è e come proteggersi

 

La condizione della fotofobia non è assolutamente rara, anzi è comune a numerose persone che spesso cercano un rimedio valido per affrontarla. Nella maggior parte dei casi non è collegata a malattie gravi, ma a situazioni temporanee. Dunque si sta parlando di un disturbo risolvibile e che raramente è annesso a patologie da non sottovalutare. Detto questo, è il momento di guidarvi alla scoperta della Fotofobia, ma soprattutto di come superarla grazie alle lenti giuste.

Fotofobia: di cosa si tratta

Con fotofobia si indica l’ipersensibilità degli occhi derivanti dall’esposizione alla luce, più o meno intensa. Quest’ultima può consistere in raggi solari diretti, o, per esempio, in una lampada puntata sull’apparato oculare. Si sta parlando di una condizione piuttosto comune, dove spesso le persone pensano che non esista un efficace rimedio. In realtà, la soluzione esiste eccome ed interessa la scelta di lenti adeguate.

 

Cause della fotofobia

La fotofobia è, in genere, un effetto collaterale causato dall’assunzione di determinati farmaci, da un intervento chirurgico o dall’utilizzo di lenti non idonee. Successivamente vi sono anche delle vere e proprie patologie a cui questo sintomo è legato, che possono essere più o meno gravi. Ci riferiamo all’emicrania, all’orzaiolo, alla cefalea e alla cataratta. Vi sono anche altri disturbi più gravi, come l’abrasione della cornea o come il glaucoma. Questi ultimi sono tuttavia condizioni più rare e, solitamente, la fotofobia non desta sospetti a meno che non sia costante nel tempo e non si risolva nemmeno con le giuste lenti. Sarà necessario, dunque, effettuare degli esami specifici per escludere queste possibilità.

 

Come rimediare: le lenti giuste

È frequente anche la situazione in cui un paziente soffre di fotofobia a causa delle lenti sbagliate che indossa. Le lenti degli occhiali, o le lenti a contatto, sono dispositivi molto soggettivi, i quali vengono studiati appositamente in base al paziente. Con il tempo le esigenze dell’occhio possono mutare e di conseguenza le lenti attuali non riescono ad adattarsi alle nuove necessità. Ecco perché spesso si soffre di fotofobia. O, al contrario, si lamenta questo disturbo proprio perché si pensa che gli occhiali non possano essere indispensabili.

Rivolgersi a professionisti come SoleVista è la soluzione perfetta.

Per trovare gli occhiali ideali ci basiamo su uno specifico parametro. Quest’ultimo identifica il fattore di protezione dalla luce nei dispositivi da vista. Parte da un minimo di 0 e arriva ad un massimo di 4:

  • 0-1, il filtro è trasparente e particolarmente chiaro;
  • 2, il filtro è medio;
  • 3, il filtro è piuttosto scuro;
  • 4, il filtro è molto scuro.

Anche il colore delle lenti detiene la sua importanza.

  • Marrone: rende i colori più caldi e incrementa il contrasto;
  • Grigio: consente di non provare fastidio durante qualsiasi evento atmosferico e di vedere i colori in modo più naturale;
  • Verde: protegge dalla luce intensa e aumenta la luminosità dei colori visibili;
  • Giallo: aumenta notevolmente il contrasto;
  • Rosso: migliora l’intensità visiva e l’effetto riposante;
  • Blu: permette di percepire meglio i colori qualora vi fosse un’alterazione di luminosità.

 

In base alle esigenze del paziente, le lenti vengono create su misura così da abbandonare finalmente la fotofobia.

 

Da SoleVista le tue lenti perfette

Per combattere efficacemente la fotofobia è necessario rivolgersi a degli esperti. Da SoleVista abbiamo cura del paziente e delle sue necessità e gli forniamo un servizio di alta qualità non facendo mancare l’assistenza. Porre rimedio alla fotofobia è un obiettivo raggiungibile davvero con SoleVista.

 

E’ possibile prenotare online una visita presso il nostro Store.
Insieme troveremo una soluzione adeguata per la Vostra vista.

 


    Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 1 riportata nell'informativa.
    PrestoNego
    Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 2 riportata nell'informativa.
    PrestoNego
    Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 3 riportata nell'informativa.
    PrestoNego